Il bubbo cine

Ohne dich ist alles doof

Il libro è più bello [cit.]

Lascia un commento

In un momento di noia, stremata dagli scatoloni che non smettono mai di propormi libri, calendari, ricordi, fogli e cose inutili che mi ero dimenticata di avere e che richiedono a gran voce di guadagnare il proprio posto nella nuova casa, e priva dell’ispirazione giusta per scrivere il nuovo capitolo della tesi più lunga del mondo (nel senso di tempo impiegato, non di pagine scritte, ovviamente), ho deciso che era il momento di vedere quest’Alice nel Paese delle Meraviglie di Burton.
Carino, si, ma niente di più che la storia di Alice riproposta con gli effetti speciali del 2010, perché, non smetterò mai di ripeterlo, il vero genio lì, è Carrol che, avrà avuto tutti i disturbi mentali che vi pare, a quello si è inventato un mondo che sa solo lui..
E comunque, dicevo, del film la cosa che mi è rimasta più nella mente sono i vestiti della spocchiosa biondina, nessuno escluso, ma soprattutto, questo, per cui vorrei poter tornare bambina e non odiare il carnevale, vorrei che mia zia mi cucisse questo vestito come faceva con gli abiti di Rossella O’Hara che immancabilmente iniziavo a proporle dai primi di gennaio:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...