Il bubbo cine

Ohne dich ist alles doof


1 Commento

L’occhio di pernice non è mai una cosa buona

Questo ulteriore ed inutile post, è ispirato da quello che vedo in giro, sul bus e lungo le vie del centro.

borsa borbonese
La bruttezza della borsa Borbonese con questa fantomatica fantasia a “occhio di pernice” è palese..è brutta, puzza di antico (e non di vintage!) e non sa di niente.Ora, non voglio fare la morale perché per mia fortuna ho in casa qualcuno che le borse le produce, è solo una questione di gusto, e quella borsa non ne ha.
Se proprio volete una borsa di Borbonese, già che siete in negozio, abbiate più gusto!
Voglio dire, chi la vuole una borsa che ha la fantasia a occhio di pernice????

Annunci


4 commenti

Idee poco corrette

Girando per la rete si vedono fantastici blog di fotografie di persone vestite con gusto, a volte anche in modo bizzarro, ma comunque degno di nota, primo fra tutti “the Sartorialist“, una specie di Bibbia per modelle e modelli che non amano passare inosservati e fonte di ispirazione continua per giovani stilisti.

Io ad esempio almeno una volta a settimana mi faccio una full immersion e inizio a fantasticare di essere alta, elegante, piena di soldi per poter andare in giro così..

Poi esco, per andare a lavoro, o a casa, e mi passa tutta la poesia, vedo cose inaudite, gente che si veste con il gusto dell’orrido, ma cose che mi fanno proprio girare e dire “ma perché? Perché umiliare il proprio fisico in questo modo?”
E non sto parlando del fatto che per vestirsi bene bisogna spendere, io stessa sono in giro per il 90% delle volte con i soliti jeans, maglietta e infradito, perché le cose migliori sono quelle semplici, non bisogna osare se non lo si sa fare..
Ecco allora mi è venuto in mente che, siccome la pagina dei Peanuts al momento è out of service, potrei sostituirla con una bella carrellata di foto di malvestite, per darvi un’idea di come non andare in giro. Si, coprirò i volti, tranquilli, e quando il mio ragazzo mi dirà “ma ‘ndo vai vestita così?” mi farò un bell’autoscatto. E ripeto, non si tratta di vestirsi firmati o no, perché nella mia rete cadranno tutti, ricchi, poveri e medi, vestiti con pessimo gusto.
Ora, sono stata tacciata da parenti di primo grado di essere troppo stronza, però la mia idea mi piace, anche nella sua inutilità..
Voi mi date il via libera? O dovrei mollare prima di iniziare?