Il bubbo cine

Ohne dich ist alles doof


2 commenti

Tanto per passare inosservate..

Così, se volete uscire con le amiche e farvi notare direi che portare delle cglia finte di Shu Uemura, potrebbe essere un ottimo inizio..
Magari un po’ esagerate, però effettivamente delle opere d’arte.

Se volete essere ancora più chic, direi di provare le ciglia finte disegnate da Victor&Rolf, sempre per Shu Uemura:

Viktor&Rolf per Shu Uemura

Viktor&Rolf per Shu Uemura


4 commenti

L’angolo Dark

Chi non ha sognato almeno una volta di avere un salone gigantesco con il classico divano Bocca di Gufram?
Bene, quello era il divano ideato nel 1971 in onore di Salvador Dalì, da parte dello Studio 65.
Ma Gufram, come tutte le aziende di design che si rispettino è andata sempre più avanti, al passo coi tempi creando sedute non sempre comode, ma di sicuro innovative.
Ecco quindi che nel 2008 l’azienda ci presenta “dark lady” e “pink lady” i due nuovi divani di design per arredare il vostro loft, essere à la page e suscitare l’invidia delle vostre amiche discotecare, piene di piercing:

dark lady

dark lady

pink lady

pink lady


Lascia un commento

Gli antichi gesti di una volta..

Mentre Bologna è invasa da strane persone vestite di nero con le magliette dei Metallica, che ho saputi essere indirizzate verso il Parco Nord in occasione di quello che si preannuncia un EVENTONE, io mi sono incamminata in via San Felice per scoprire sensazioni assolutamente opposte a quelle date da una band metal.
Ho scovato una profumeria ( Acque e Saponi) di quelle cosiddette “di nicchia”, per uscirne con un po’ di mal di testa, una dose di profumo addosso che durerà per anni, ma anche una confezione di borotalco degna di quelle che usavano le nostre nonne, e una boccetta di profumo per la casa alla pêche de vigne.
Non chiedetemi cosa sia una pesca della vigna, perché davvero non lo so..una pesca ubriaca forse? Fatto sta che ha un profumo incantevole e non vedo  l’ora di metterlo da qualche parte nella libreria, dove si veda bene e dove mandi profumo per tutta la casa.
L’altro acquistone è questo talco do Nougat molto old-style:

Per chi ama riscoprire gesti e sensazioni antichi, per chi ama dedicare 10 minuti al giorno al benessere del proprio corpo e del proprio spirito questi sono i due indirizzi migliori:

Nougat

Crabtree & Evelyn

peccato che la distribuzione sia veramente di nicchia e non tutti i prodotti esistano in Italia..


Lascia un commento

Conor Oberst s/t

Conor ci prova da solo questa volta, e non più con lo pseudonimo Bright Eyes.
L’album esce il 4 agosto per la Merge Records, ed è il primo con il suo vero nome, o per lo meno il primo su cd, infatti Conor aveva già realizzato “The Soundtrack to my Movie” quando aveva 16 anni, su cassetta (Yo).
Sono già fuori dal disco d’oro che aspetto che apra..

Questa è la tracklist:

  1. Cape Canaveral
  2. Sausalito
  3. Get-Well-Cards
  4. Lenders In The Temple
  5. Danny Callahan
  6. I Don’t Want To Die (In The Hospital)
  7. Eagle On A Pole
  8. Moab
  9. NYC-Gone, Gone
  10. Valle Mistico (Ruben’s Song)
  11. Souled Out!!!
  12. Milk Thistle

Due pezzi si possono già ascoltare dal sito, ovvero Danny Callahan e Souled Out!!!
Mi piacciono, ma sono tremendamente di parte; sembra che Conor segua la linea folk degli ultimi album, dando vita ad un lavoro che rievoca il senso di profonda armonia in cui lui e la band (The Mystic Valley Band) hanno lavorato, in una villa dispersa nel nulla di Epoztlán, Morales, Messico.
Qui alcune informazione sui tipi che suonano nella band

Qui per le date del tour. Che qualcuno faccia qualcosa per farlo passare in Italia, plizzz…a Ferrara l’anno scorso me lo sono perso..

Conor Oberst- Danny Callahan ( live @ 400 Club)

Update  22.07.2008

L’intero album è in streaming qui. Godo.


1 Commento

Interpol @ Ferrara

Pass Interpol

Pass Interpol

Ieri sera sono stata al concerto degli Interpol, e c’è ben poco da dire, è stato veramente bello.
Certo, parlo da fan, ma hanno indubbiamente suonato bene, hanno fatto i pezzi migliori, NYC, Not even Jail, Obstacle 1, Oda, Stella, Slow Hands, Evil, Heinrich Manuver, per un totale di un’ora e mezzo circa.
Certo, non è stato il concerto più emozionante della mia vita, anche perché riconosco che le loro canzoni si assomigliano un po’, quindi dopo un’oretta ci si inizia a stancare, ma a me piacciono anche così. Ho avuto poi la fortuna di conoscerli dato che sono venuti nell’hotel dove lavoro, e devo dire che si sono distinti tutti (band e entourage) per educazione, gentilezza e simpatia.
A partire dal Production manager che io e una mia collega abbiamo assistito fino al punto di farci dare i pass per il concerto, le birre e tanta simpatia (e degli strani messaggi notturni), ad arrivare a Fogarino che credo abbia pensato che io avessi dei problemi di comunicazione, dato che con lui riuscivo a parlare solo a monosillabi.
Ma ha degli occhi..uno sguardo, che bisogno vederlo da vicino per capirlo..Sono verdi, vispi, furbi, gentili. Sono occhi che sanno di piacere.

Un uomo simpatico, che ha chiaramente capito il mio imbarazzo nell’interagire con lui ed è stato gentilissimo.
Per non parlare della soddisfazione che da entrare con il pass e vedere la faccia contrariata dei tipi che fanno vigilanza!!
Tutto sommato ricorderò gli Interpol con piacere, perché mi sono divertita, anche lavorando, ed ho avuto il piacere di conoscere un po’ più da vicino la vita che fa una band di successo; il concerto è stato solo la ciliegina sulla torta, una torta golosissima e piena di panna.


Lascia un commento

mad men season II

Per la serie appuntamenti che non si possono perdere, il 27 luglio ricomincia la tanto attesa seconda serie di Man Men, la serie tv drammatica che ha vinto il Golden Globe 2008 come miglior fiction.
Una serie che da dipendenza..
Li abbiamo lasciati tutti un po’ incasinati, Peggy con un figlio che non si era accorta di aspettare (?), Don che non sa più come gestire i vari affetti familiari e le varie amanti, Pete che deve fare i conti con un noioso matrimonio di convenienza con una giovane moglie scassapalle che vuole un figlio a tutti i costi, e Sterling che ha il cuore che non regge più i suoi ritmi..
Ho già preparato il mulo, mancano solo pop-corn e bibite fresche.

qui il link ai trailer della 2° stagione