Il bubbo cine

Ohne dich ist alles doof

Col passare degli anni..

6 commenti

Oggi è successo questo increscioso episodio:

Premessa:
Notte quasi in bianco, sogni strani, zero riposo, sveglia alle 7.30, esame di tedesco di 3 ore, piadina con la Vale.

Trama:
Prendo l’autobus, distrutta, veramente assonnata e con il braccio quasi in cancrena per il troppo scrivere, fa caldo, e i bolognesi evidentemente non hanno ancora capito che aprendo i finestrini si crea un ottimo ricircolo di aria che aiuta nei casi in cui l’autista non abbia acceso l’aria condizionata. 27 ovviamente pieno, in via Indipendenza salgono una serie di teenager della peggior specie, ovvero 3 oche + 2 piacioni che le ragazze evidentemente consideravano solo perché le avrebbero potute portare a conoscere dei tipi dai nomi rispettivamente di Domenico e Claudio (credo).
Queste ragazze urlano, e sbattono le mani, proprio dietro le mie orecchie.
Ok, sono giovani dai, hanno energia da vendere, alzo un po’ l’ipod e passa. Ce n’è una in particolare che non parla, urla, urla con la sua compagna di posto, urla cose tipo “MA NOOOOO, NON MI PIACE, CIOE’ NON TANTO QUANTO DOME, NOOOOOO TI SPUTTANO, LO GIUROOOOAAAA, TI SPUTTANOOOOAAAA”. Questo per 4 fermate, giuro che ad ogni sillaba uscita dalla sua ugola facevo un salto sul sedile e ad ogni battito di mani avrei voluto legarla come i cannibali legano le prede nei fumetti, e giuro che ho provato ad alzare al massimo il volume della mia musica, ma ad un certo punto ho fatto la cosa più ovvia, una cosa da vecchietta bacchettona, ma non ce la facevo più.
“Scusate, potete per favore abbassare la voce?”
“ah, si scusi signora.” [risatine]

Signora.
s-i-g-n-o-r-a.
Non potevano farmi più male, voglio dire, ho 26 anni, sono una giovanotta, già odio quando mi si da del Lei, proprio una cosa che mi fa saltare i nervi, ma poi, pure signora?????
Io li uccido.

Annunci

6 thoughts on “Col passare degli anni..

  1. e fai bene. devono morire. mi sembra ovvio. cioè, è proprio l’unica soluzione.

  2. Forma di cortesia verso una simpatica “vecchietta” con l’ipod.

    DA SBRAGARE…!

  3. Signora Ceci,
    Ci siamo passati tutti, si chiama “crisi di mezza età”; muahhaha (risata con eco).

    In fede (dentro Emilio),
    Giulianone

    againstallblogs
    CIAU
    (CINIC INTERVENT ANALYSIS UNIT)

  4. Teenager al rogo.
    Lenz guarda, un’esperienza da dimenticare!!
    Però il fatto che anche il Sig. Ferrara ci sia passato mi rincuora, evidentemente deve essere una fase della vita..

  5. Giulianone può essere inteso esso stesso come fase della vita considerato lo spazio e dunque il tempo che abitualmente occupa.

  6. buahhahahahahahahah io l’ho sempre sostenuto buahahahaha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...