Il bubbo cine

Ohne dich ist alles doof

Figli degli anni ’80

1 Commento

Dopo aver appurato che sono nata negli anni ’80 e che ho vissuto parte della mia adolescenza negli anni ’90, ho finalmente trovato un elenco su come si passava il tempo in quegli anni, noi nati..diciamo dal 1980 al 1985:

ricordi tutti e cinque i nomi delle spice girls, costumi orrendi compresi
… giocavi al nintendo 64
… eri un’appassionata di beverly hills 90210
… ascoltavi la musica alla radio, massimo col mangianastri!
… compravi il calippo fizz alla cocacola e il luke
… collezionavi ciucciotti colorati e di plastica
… ancora ti stai chiedendo che fine abbia fatto carmen san diego
… conosci il significato di ‘togli la cera, metti la cera’
… i power rangers erano il telefilm più bello del mondo
… e subito dopo venivano otto sotto un tetto e willy il principe di belair
… giocavi con l’hula hop
… i pattini avevano ancora quattro ruote NON in fila
… guardavi i miei mini pony, alvin superstar e le tartarughe ninja
… barbie era ancora sposata con ken
… non esisteva mercoledì senza una copia del topolino (o minnie&co o il giornalino di barbie)
… giocavi a twister (ed eri ingenuo abbastanza da non pensare a strane mosse)
… compravi cioè e andavi orgogliosamente in giro con tutte le cinfrusaglie che vi erano allegate
… hai visto titanic almeno tre volte, di cui due al cinema e di fila
… usavi gli orecchini stick di gomma
… amavi blossom e bayside school
… ricordi chi sono i five e il loro trashissimo video con la sagoma di cartone
… non esistevano internet e gli sms e ci si chiamava ancora a casa per mettersi d’accordo per le uscite
… mangiavi la girella per merenda
… collezionavi i paciocchini!
… gli insegnanti ti facevano leggere i ragazzi della via pal, piccole donne e l’isola del tesoro
… adoravi il gusto di gelato al puffo!
… hai rivisto mille volte la sirenetta, la bella e la bestia e aladdin
… non ti perdevi la solita replica natalizia di ‘mamma ho perso l’aereo’
… giocavi coi lego e crystal ball!
… ti stai ancora chiedendo come facesse puffetta a soddisfare le voglie di tutti i puffi!

Ci tengo a sottolineare che quest’estate in Sardegna ho trovato una gelateria che aveva ancora il gelato al puffo, e ovviamente mi sono fatta fare il cono con puffo+ puffo+ panna.

Tutto questo per ricollegarmi con il post di Inkiostro, che parlando in maniera molto più professionale di me ha linkato una versione di “Acceptable in the ’80s” di Calvin Harris, rifatta live dagli Editors. Non è male, a me è piaciuta, soprattutto l’idea di un gruppo che sembra serio che propone una canzone così. Comunque direi che l’esperimento è ben riuscito, non lo dico solo perché sono di parte!

Annunci

One thought on “Figli degli anni ’80

  1. iosono figlio atipico degli anni ottanta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...