Il bubbo cine

Ohne dich ist alles doof

Cappuccetto rosso e gli insoliti sospetti

Lascia un commento

Ieri pomeriggio mi sono guardata questo bel cartone, consigliato da Linus durante una puntata di Deejay Chiama Italia.
Si tratta di un lungometraggio creato da Cory e Todd Edwards e Tony Leech, che narra la storia di Cappuccetto Rosso, visto però con occhi diversi.
SPOILER, ma nemmeno troppo: Il lupo non è proprio il classico lupo cattivo ma un giornalista, il cacciatore è in realtà un pessimo attore amante dello Yodel, la nonnina è un’appassionata di sport estremi più in forma dei calciatori di serie A, Cappuccetto Rosso è una sveglia ragazzina che sogna di scappare dal bosco. Ci sono un paio di personaggi nuovi come un coniglio un po’ strano e uno scoiattolo caffeinomane.
Il cartone è incentrato tutto sulla ricerca del criminale che ha rubato tutte le ricette dei negozi di dolci della zona, e ogni personaggio viene interrogato da un’improbabile Signor Zampa (una rana) e narra il proprio punto di vista della storia. Quella del lupo è fantastica!
Ci sono anche una serie di citazioni di film famosi come Mission Impossible, XXX, Matrix e Chi ha incastrato Roger Rabbit.
Di questo cartone ho apprezzato la semplicità e la “pulizia” da situazioni imbarazzanti o equivoche, nessuna parolaccia, insomma il classico cartone da guardare con i proprio figli senza dovergli spiegare cose che capiranno tra una quindicina di anni circa.
Ovviamente nella versione americana i doppiatori sono tutti personaggi famosi, come Anne Hathaway (il diavolo veste Prada), Xzibit, Jim Belushi e Glenn Close, nella versione italiana invece sono stati scelti dei bravissimi doppiatori; d’altronde abbiamo una certa classe nel doppiaggio, ma questo si sa,e insomma, non è la sede per parlare di quanto la lingua italiana sia più musicale e i nostri doppiatori ben più bravi degli attori americani.
Vi lascio col filmato della capra che ha avuto un incantesimo per cui non può più parlare normalmente ma può solo cantare: sono solo 3 minuti, guardatelo, perché è davvero divertente.

Ieri sera è iniziata la nuova serie di Very Victoria, però mi sembra iniziata un po’ con poca energia..Non so se è per via degli ospiti (la Marini e Canino) o per via del fatto che Victoria è inciampata dalle scale, ma l’ho vista davvero poco coinvolta. Magari è solo un’impressione mia, però a parte la gag di lei con un completino argentato e un improbabile vestito di catene sopra, c’è stato ben poco di divertente. Ma non mi piace giudicare i programmi dalla prima puntata, Victoria è una donna piena di risorse, sono convinta che già da stasera andrà meglio. Bello anche il cubo che ospita Marisa, per fortuna senza quell’odioso pappagallo che tanto non parlava mai!
Stasera ospiti Sandra Milo e Cristiana Capotondi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...