Il bubbo cine

Ohne dich ist alles doof

Ceci’s adventures in Wonderland

2 commenti

Ieri per la prima volta dopo un anno di Bologna, ho preso il bus all’orario improbabile delle 7.25 per andare a fare un esame alle 8.00 ( non parlerò qui del fatto che mettere gli esami alle 8 sfiora l’illegalità) e ho scoperto che è davvero bello girare così presto al mattino, il barista è gentile perché non ancora stressato da clienti impossibili, l’autista di dà il buongiorno e la facoltà è inaspettatamente chiusa. L’unico inconveniente sono i ragazzini al primo giorno di scuola che urlano sul bus a colpi di “ma quant’è bello il tuo zaino, fammi vedere il tuo diario, oh ma l’avete visto Pinco Pallino?eh si che figoooo”, roba da picchiarli, dovrebbero avere più rispetto per gli anziani come me che hanno sonno e non vogliono sentire le loro voci stridule rimbombare in testa a quell’ora del mattino.
Comunque, dopo aver fatto l’esame sono corsa dall’altra parte del centro di Bologna per verbalizzare un esame a Scienze della Comunicazione (dove ho visto professori estremamente giovani), e dopo ancora sono andata alla lovely Feltrinelli per prendere un libro, nella fattispecie “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll perché sapevo bene che non era un semplice libro di favole ma qualcosa di molto più complesso, e leggendo la prefazione ne ho avuto conferma.
Ovviamente andrebbe letto in lingua originale, perché la traduzione ha causato non pochi problemi, essendo il libro pieno di poemi, canzonette, poesie e giochi di parole, che ovviamente in italiano perdono di significato, però ho preferito prima leggerlo nella mia lingua, poi provvederò con l’originale.
Esistono due libri su Alice, uno intitolato “Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie” e un altro meno famoso intitolato “Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò“. Nell’edizione che ho comprato ci sono i disegni originali di Teniel, il quale fu incessantemente assillato da Carroll perché le illustrazioni fossero esattamente come lo scrittore le aveva in mente.
Innanzitutto Carroll era un matematico e di questa matematica ci sono un sacco di tracce nella favola, e poi ho scoperto che il libro cita anche spesso fra le righe l’opera di Darwin “L’origine delle specie” che fu scritta negli anni in cui visse Carroll, anni di rivoluzioni scientifiche; pare infatti che per Alice, il Paese delle Meraviglie sia quello che per Darwin furono le Galapagos,

ovvero il luogo dove vede la contemporaneità delle sedimentazioni e delle proprie variazioni.

In ogni caso, mi ha colpito molto la prima nota del libro di Alice “Attraverso lo specchio”, perché non credevo che un libro di una favola potesse avere un significato così contorto:
Carroll scrive le avventure di Alice in un problema di scacchi:ogni incontro corrisponde al passaggio da una casella. Se si seguono i movimenti secondo la soluzione del problema di scacchi data da Carroll all’inizio del libro, ci si accorge che questi movimenti finiscono per costituire una specie di striuttira narrativa sommersa che può indurre a ulteriori interpretazioni del testo stesso. Vari esperti di scacchi hanno tentato di provare la plausibilità della strategia carrolliana.”
Durante la lettura vi farò sapere se è così bello come mi aspetto che sia!

Annunci

2 thoughts on “Ceci’s adventures in Wonderland

  1. poi carroll era anche un pedofilo represso, ma pazienza! ognuno ha i suoi problemi..

  2. E’ la stessa cosa che ho pensato anch’io, dopo aver letto “che si portava dietro giochini e bamboline per far divertire le bambine, grazie alle quali si trasformava, perdeva la balbuzie e la sua timidezza”.
    Mah, sarà…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...