Il bubbo cine

Ohne dich ist alles doof

Professione: Disco Drive

6 commenti

Mi ero dimenticata di segnalare il nuovo video dei Disco Drive, che si intitola “it’s a long way to the top“, anche se purtroppo per ora non si trova più in giro, però l’ho visto ed è piuttosto carino!
L’album del duo torinese+uno bolognese si intitola “Things to do today” è molto bello, meglio di quello che mi aspettassi, hanno aggiunto delle novità al loro suono, vuoi anche per via del nuovo bassista, ormai ben rodato durante l’ultimo anno di tour europeo, e si può ascoltare sul loro myspace dove ci sono anche le loro prossime date. Ecco, io non mi perderei quella del 5 ottobre all’Estragon qui a Bologna, anche perché ogni volta che sono passati di qui non sono mai riuscita ad andare a vederli, e non va bene!

Altra novità: è uscito “Kala” ultimo lavoro di M.I.A., dopo “Arular” che risale ormai al lontano 2005.. Purtroppo non ho potuto ascoltarlo a dovere a causa della mancanza di subwoofer e si sa, che M.I.A. senza sub è come mangiare la pasta al pomodoro senza pomodoro.
L’artwork è assolutamente M.I.A.-stylish e non andate sul suo myspace se soffrite di epilessia perché c’è da restarci secchi!
XR2 è la classica bombetta di quelle che non smetteresti mai di ascoltare, di quelle che ti caricano e che farebbero ballare anche le colonne, e c’è una citazione di “where is my mind” dei Pixies nel ritornello di “$20”. Molto meno “popolare” del primo album che parlava piuttosto della cantante, delle sue ambizioni e del difficile passato del suo popolo, questo invece è basato sulla convinzione che credere che il nostro prossimo sia pronto a prendere tutto quello che abbiamo senza darci niente in cambio, sia una vera e propria idiozia.
Tra l’altro leggo che ha rifiutato di lavorare con Timbaland, un po’ per motivi di visto (pare non possa rientrare negli Usa) e un po’ per non diventare la Nelly Furtado del 2007. E con tutto il rispetto per Nelly, M.I.A le mangia la pappa in testa, come si dice dalle mie parti.

Annunci

6 thoughts on “Professione: Disco Drive

  1. Beh però l’ultimo pezzo è effettivamente con Timbaland. A parte due canzoni poco belle M.I.A. rimane una testa di serie della cafonaggine a briglia sciolta.

    Come ho già detto dalle mie aprti, il nuovo DD è bello e Matte ha portato novità interessanti, però quella voce lì…

  2. Si si infatti, c’è un pezzo con lui, ma se ho capito bene lui avrebbe dovuto produrre tutto l’album, ma poi la cosa è appunto sfumata..

    sisi, sulla voce sei stato piuttosto chiaro!

  3. Pingback: Kala Mia Amica di penna di lontana Tella di Sri Lanka… « non che se ne sentisse la necessità…

  4. il nuovo di mia è un po’ una delusione…
    DD molto bello. ma guardate che il bassista non c’entra niente! ho comprato il disco e dai credits si capisce che lui non ha scritto neanche un pezzo. alla fine fa tutto il cantante! comunque dal vivo nella nuova formazione sono impressionanti.
    tutti all’estragon!

  5. il video di it’s a long way è su mtv.it!

  6. Io credo che Matte ci abbia messo del suo, poi se il nome compare o no, magari è più un discorso interno alla band..magari sto dicendo una cretinata però!

    @ ele: su youtube non lo trovavo più pensavo l’avessero cancellato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...